CARMELO FLORIS
Carmelo Floris era un poeta. Nato a Bono (SS) nel 1891, uomo antico e rude nell'espressione del volto, sardo nel carattere, negli affetti, nell'irriducibile amore alla sua terra, nella fedeltà all'amicizia, nella immediata e cruda dichiarazione della verità, qualunqua cosa gli costasse esprimerla.
Sognava: mi parlava di certi quadri inventandoli con le parole come se li avesse sottomano e già dipinti. Era buono e facile a commuoversi, in contrasto con il suo essere fisico.Da: Remo Branca. Maestri incisori di Sardegna.


Carmelo Floris - Funerale - Xilografia

Seguici su Facebook