IL LABORATORIO DI XILOGRAFIA DELL'ASSOCIAZIONE A "NOTTEGGIANDO"

A IGLESIAS IL 20 e IL 27 luglio 2012

La tecnica xilografica verrà mostrata venerdì 20 e 27 luglio 2012 a “Notteggiando” a Iglesias in Via Cima (una traversa tra corso Matteotti e via Cagliari) dalle ore 20 in poi. In tale occasione gli xilografi dell’associazione, tra cui i bambini della scuola di Linoleografia, mostreranno  la loro capacità di espressione di questa antica forma d'arte visiva.

La sezione di Linoleografia utilizza la tecnica di incisione sul linoleum, un materiale sintetico morbido e facile da incidere, delle stesse capacità espressive del legno.

Nel corso della serata verranno incise e stampate dai bambini alcune linoleografie che verranno presentate ai visitatori che saranno in grado di apprezzare la tecnica della riproduzione delle immagini in bianco e nero su linoleum.

La xilografia
La xilografia è una incisione in rilievo ottenuta da una matrice di legno. I materiali più utilizzati sono il pero e il ciliegio, grazie alla loro venatura compatta e facilmente lavorabile; è usato anche il melo e il noce.

I legni più duri (bosso, faggio, sicomoro, corniolo, sorbo) vengono utilizzati per stampe ricche di dettagli: in questo caso la tavola è ottenuta tagliando il legno perpendicolarmente alla venatura; la tavola così ottenuta viene chiamata “legno di testa”.
Con legni più morbidi invece il taglio è effettuato, di solito, parallelamente ad essa. La tavola così ottenuta viene chiamata “legno di filo”.
Il disegno, realizzato al rovescio (dx-sin) sulla tavola, è ottenuto incidendo il legno con sgorbie e bulini, strumenti d’acciaio molto affilati di varie forme e dimensioni. La parte scavata risulterà bianca nella stampa mentre la parte in rilievo,  inchiostrata con rullo di gomma, verrà impressa sulla carta mediante la pressione delle dita e/o di una stecca di legno.
La caratteristica della xilografia è la comunicatività immediata, unita alla possibilità di ottenere da una matrice un numero considerevole di stampe (anche varie centinaria), ma nel caso delle stampe “d’autore” la tiratura è limitata a qualche decina di esemplari.

La linoleografia
La stampa moderna in rilievo fa ricorso a materiali alternativi al legno per realizzare le matrici di stampa. Tra questi il più usato è il linoleum, un materiale morbido, liscio, compatto e quindi più facile da incidere con le sgorbie. La tecnica di incisione è la stessa della xilografia. Il linoleum è più facile da usare del legno perché risulta privo di imperfezioni.

Hanno inciso su linoleum Picasso, Matisse, Kandinsky ed alcuni impressionisti. In Italia Mino Maccari (Siena, 24 novembre 1898 – Roma, 16 giugno 1989) ha fatto molto uso di questo materiale per realizzare le sue incisioni fatte con segni grafici vivi e forti.

Se sei socio partecipa anche tu e sei hai eseguito xilografie puoi venire con le tue matrici a stampare le opere ai nostri tavoli. Se non sei socio è una buona occasione per scoprire l'antica e affascinante arte della xilografia! Se hai bisogno di maggiori dettagli puoi venire nella nostra sede di via Roma, 68 a Iglesias, dalle 18 in poi tutti i giorni escluso sabato e domenica, per parlare con i responsabili.

COMUNE DI IGLESIAS – ASSESSORATO PER LA CULTURA SCUOLA CIVICA di STORIA – V edizione  2012

OGGI 5 LUGLIO 2012 ALLE ORE 20.00 PRESSO Piazza Chiostro San Francesco la prof.ssa Paola Pruna e il presidente dell'Associazione Remo Branca (via Roma 68, Iglesias) Piero Barranca terranno una lezione dal titolo:
LA SCUOLA D'ARTE DECORATIVA AL LICEO SCIENTIFICO DI IGLESIAS: 1926-1936
Al termine della lezione il laboratorio di Xilografia dell'Associazione terrà una dimostrazione pratica della tecnica xilografica mediante la stampa di un'opera grafica ottenuta da una matrice di legno e una di linoleum.

Chiostro di S. Francesco (click sull'immagine)

 

Stasera 9 luglio 2012 alle ore 18 e 30 il laboratorio di poesia dell'Associazioneorganizza la serata di lettura della tragedia di William Shakespeare "Giulietta e Romeo"


 

lunedì 25 giugno a Iglesias: serata di lettura di poesie

con Patrizia Meloni e Giampaolo Atzori

Domani, lunedì 25 giugno alle ore 18.30 a Iglesias, nella sede dell’Associazione Remo Branca (via Roma, 68), serata di poesia con Patrizia Meloni e Giampaolo Atzori, organizzata dal Laboratorio di Poesia e Prosa dell’associazione.

Leggeranno testi propri e di altri: Patrizia Meloni, Giampaolo Atzori, Edoardo Mauro, Luciano Fadda, Piero Barranca; la parte musicale è curata da Lino Raja accompagnato dall’armonica a bocca. L’ingresso è libero.

VOGLIA D'ARTE

Mostra collettiva d'Arte degli artisti della Provincia di Carbonia e Iglesias

E stata inaugurata ieri 9 giugno 2012 alle ore 18.30 la mostra collettiva d’arte di oltre cinquanta artisti della provincia di Carbonia-Iglesias. La mostra, organizzata dall’ Assessorato alla Cultura della Provincia e dall’Associazione Remo Branca di Iglesias, con la collaborazione della locale Amministrazione comunale, ha l’obiettivo di aprire una vista sulla attuale produzione artistica nel Sulcis Iglesiente.

I quadri in esposizione mostrano le opere prodotte da artisti collaudati e da aspiranti artisti o amatori del Sulcis Iglesiente. Ogni opera racchiude in sé un processo ininterrotto di passaggi e di aperture verso elementi di conoscenza e attenzione al proprio territorio e la propria terra. Grandi i lavori di pittura, di scultura modellata e di riproduzione fotografica, tutti lavori che apportano un importante contributo di valore intellettuale, culturale e emotivo. Essi ci offrono serie meditazioni sul rapporto d'amore verso la nostra isola, luogo sì di attrattiva, di bellezza e di fascino, ma anche di dolore e di sofferenza. Ma l’artista non si lascia sopraffare dalla rassegnazione anche nei periodi più tristi; egli è certamente l’ideatore di qualcosa che, alla sua esperienza sociale e culturale, sa tradurre in opera concreta e positiva, con il coraggio e la determinazione che diventa vanto da esibire nella lotta di una comunità che non si arrende di fronte alle avversità prodotte da un sistema iniquo.

Di seguito vi presentiamo alcune immagini della inaugurazione della Mostra collettiva d'arte organizzata dalla Provincia di Carbonia e Iglesias svoltasi il 9 giugno 2012 nelle sale espositive dell'Associazione remo Branca di via Roma, 68 a Iglesias.

Nelle immagini un folto pubblico ha applaudito all'intervento di benvenuto del Presidente dell'Associazione Piero Barranca e del Presidente della Provincia di Carbonia e Iglesias Salvatore Cherchi.

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 29 luglio 2012 e sarà visitabile tutti i giorni da giovedì a domenica compresi dalle 18 alle 20.


 

MOSTRA COLLETTIVA D'ARTE

Sabato 9 giugno 2012 alle ore 18,30 inauguriamo la mostra collettiva d'Arte della Provincia di Carbonia e Iglesias; nelle tre sale dell'Associazione appositamente allestite espongono le loro opere 54 artisti tra pittori, scultori e fotografi della Provincia di Carbonia-Iglesias.

L'appuntamento è presso la sede dell'Associazione Remo Branca, in via Roma 68 a Iglesias.

Ingresso libero.

dove siamo (click qui)

ATTIVITA' DEL CINECLUB

Stasera 26 maggio 2012 alle ore 18 presso la sede del Cineclub Iglesias (Associazione Remo Branca Via Roma, 68): proiezione del filmato di Enzo Ghessa "Quell’estremo lembo del Sulcis".

Ingresso libero.