Venerdì 29 maggio 2015 ore 17,30
Sala riunioni Associazione Remo Branca
via Roma, 68 09016 Iglesias
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
BRIGIDA IL SUO MONDO IL SUO SEGRETO

di Rosanna Pibiri
coordinatrice Paola Pruna

lettori: l'Autrice, Gisella Pibiri, Ottaviana Dessì

Ingresso libero

MONUMENTI APERTI

 Iglesias 16 - 17 MAGGIO 2015

 La manifestazione “MONUMENTI APERTI” si svolge a Iglesias il 16 e 17 maggio 2015. Il patrimonio culturale della città, composto da numerosi edifici storici (palazzi, chiese, musei,  parchi archeologici e minerari), tra cui l'edificio "EX SCUOLE MASCHILI"  via Roma, 68 (intitolato all'artista iglesiente Foiso Fois), che ospita la sede dell' Associazione Culturale Onlus Remo Branca, viene aperto al pubblico per rivelare e diffondere i segni del passato, intriso di storia e cultura, da tramandare alle generazioni future.

MONUMENTI APERTI - EVENTI COLLATERALI

 

EX  SCUOLE MASCHILI IGLESIAS

Iglesias 16-17 MAGGIO 2015

Ex Scuole Maschili via Roma, 68 09016 Iglesias“Mostra di Xilografie, Linoleografie, Acqueforti, Puntesecche, Pittura e Scultura".
Opere realizzate nei laboratori dell'Associazione.
A cura dell’Associazione Culturale “Remo Branca”.
Visite guidate a cura dell'associazione Remo Branca.
Sabato e domenica - ore 10.00/13.00 e 18.00/21.00

EX  SCUOLE MASCHILI IGLESIAS
La sua edificazione venne deliberata in seguito alla emanazione della legge Coppino (Alba, 1/4/1822–Alba, 25/4/1901) del 15 luglio 1877, Ministro della pubblica istruzione nel primo e nel secondo governo Depretis (1876-1878) che rendeva gratuita, obbligatoria e aconfessionale l'istruzione elementare e introduceva sanzioni per chi disattendeva l'obbligo.
Vari contrasti portarono alla situazione attuale: primo fra tutti la decisione di edificare la scuola nell’area adiacente la Chiesa di S. Francesco, in prossimità delle antiche mura medioevali e dell’Oratorio di S. Marcello attraverso l’esproprio e la demolizione di quest’ultimo. Un gruppo di cittadini chiese e ottenne dal Comune, con una petizione datata 11 maggio 1888, di recedere da questa decisione.